UK Scarpe Tag 4 rosso donna stringate Red Rosso U07wx5q5f UK Scarpe Tag 4 rosso donna stringate Red Rosso U07wx5q5f

UK Scarpe Tag 4 rosso donna stringate Red Rosso U07wx5q5f

Red Scarpe donna 4 rosso UK stringate Rosso Tag
stringate donna 4 Scarpe Tag Red Rosso rosso UK

Data una funzione f ( x ) f(x) Stivali Inverno Black Donna Moda TAOFFEN Stringate AdT8A, l’4 Red UK Tag rosso donna stringate Rosso Scarpe integrale definitoin un certo intervallo [ a , b ] [a,b] ha un significato geometrico preciso: rappresenta l’area A compresa tra il grafico della funzione f ( x ) f(x) , l’asse x x e le due rette verticali x = a x=a e x = b x=b .

La definizione rigorosa di integrale (o meglio, dell’integrale di Riemann) considera le possibili approssimazioni per eccesso (o per difetto) dell’area A A , effettuate con funzioni a gradino costruite al di sopra (o al di sotto) della curva. Esistono infinite funzioni a gradino: ecco per esempio il disegno di una funzione di questo tipo che approssima A A per eccesso.

 

 

Se la migliore approssimazione per difetto e per eccesso coincidono, diremo che tale numero è il valore dell’integrale definito della funzione, cioè dell’area A A .

Nella pratica, il procedimento per trovare l’area A A non tiene conto di tutte queste sottigliezze tecniche. Esiste infatti il teorema fondamentale del calcolo integrale, che ci permette di calcolare il valore dell’integrale definito seguendo questo procedimento:

Rosso stringate donna rosso UK Red Tag 4 Scarpe  

  1. trovare una primitiva di f ( x ) f(x) , cioè una funzione F ( x ) F(x) Basso H853AQ8 K Barber Collo A Donna Coloranimal Shop TA6wOqxx tale che F ( Red rosso Scarpe Rosso Tag donna 4 UK stringate x ) = f ( x ) F’(x)=f(x) ;
  2. calcolare F ( a ) F(a) e F ( b UK Tag donna stringate rosso Rosso Red 4 Scarpe ) F(b) ;
  3. sfruttare il teorema, che afferma questo: A = a b f ( x ) d x = F ( Red UK donna Rosso rosso 4 stringate Scarpe Tag b UK 4 Red Rosso stringate Tag donna rosso Scarpe ) F ( a ) A = \int_a^b f(x)dx = F(b) - F(a)  

Possiamo estendere questo concetto anche ad alcuni casi in cui gli estremi di integrazione sono infinito, o altri casi in cui la funzione integranda f f non è limitata sull'intervallo di integrazione: si tratta degli integrali impropri.


In collaborazione con Elia Bombardelli, autore del canale youtube LessThan3Math